Emilio Pucci annuncia la nascita della linea junior in partnership con Simonetta

Emilio Pucci e Simonetta hanno siglato un accordo di licenza pluriennale per il design, la produzione e la distribuzione, a livello mondiale, di una linea dedicata alle bambine da 0 a 14 anni, sviluppata da un’ispirazione creativa di Emilio Pucci.

L’incontro tra Emilio Pucci, Maison italiana del lusso che da sempre si contraddistingue per il forte know-how nel ready-to-wear e Simonetta, anch’essa azienda italiana leader nel childrenswear, non poteva essere più appropriato. Creatività, ricerca e tradizione accomunano queste due realtà che a partire dalla stagione Primavera–Estate 2018, proporranno una collezione fresca ed energica in perfetta sintonia con lo spirito di Emilio Pucci.

La nuova collezione, che verrà presentata il prossimo 22 giugno a Palazzo Pucci in occasione di Pitti Immagine Bimbo, sarà presente nelle boutique monomarca e sull’online store Emilio Pucci, in selezionati multibrand ed esclusivi department stores.

Mauro Grimaldi, Amministratore Delegato di Emilio Pucci, afferma: “Siamo entusiasti di annunciare questa partnership con Simonetta, azienda con cui condividiamo i valori quali la qualità, la passione per la creatività e la ricerca di una sofisticata eleganza, che rappresentano la più alta espressione dell’italianità. Pucci è da sempre sinonimo di colore, “joie de vivre”, energia e raffinatezza; la collezione bambina rappresenta una naturale estensione del nostro universo”.

Roberto Stronati, Presidente del CdA di Simonetta, dichiara: “Ritengo che la collaborazione appena nata con Emilio Pucci rappresenti una grande opportunità per entrambe le aziende. La capacità di Simonetta di creare collezioni ispirate al bello, di eccellente qualità e nel rispetto dei giovanissimi e del loro mondo, si fonde alla perfezione con lo stile "Emilio Pucci", costantemente proiettato a realizzare capi di gusto e dalla grande vestibilità. Siamo quindi molto orgogliosi di intraprendere questa nuova avventura, frutto di una condivisione della storia e del valore del “Made in Italy”, che negli anni hanno reso le due aziende testimoni di creatività ed eccellenza in tutto il mondo”.

About Emilio Pucci
Il Marchese Emilio Pucci crea l’omonima Maison negli anni ‘50 diventando noto in tutto il mondo come “Prince of Prints”. Ispirandosi ai paesaggi naturali, all’architettura e alle culture esotiche, crea le caleidoscopiche stampe lasciando un’impronta indelebile che oggi si rinnova ogni stagione in modo fedele e contemporaneo. In equilibrio tra esuberanza italiana e semplicità delle forme, le creazioni di Pucci celebrano il colore e uno stile di vita che va al di là delle convenzioni. Un invito alla dolce vita che risplende sin dal 1947. Una sofisticata fusione di tonalità è l’impronta distintiva dello stile della Maison. Immediatamente riconoscibili, le combinazioni cromatiche di Pucci esprimono energia ed emozione, pur mantenendo una certa essenzialità nello stile di modelli e abiti fluidi. L’universo Pucci oltre alle creazioni di prêt-à-porter offre alla sua sofisticata clientela uno stile completo che si distingue nella visione di un lifestyle italiano che va dal beachwear e resortwear, al mondo del design e dell'arte. Emilio Pucci è un brand riconosciuto a livello internazionale con una rete di vendita di oltre 50 boutique nel mondo.

About Simonetta
Simonetta Spa è un’azienda italiana fondata nella prima metà degli anni 50 e gestita oggi da Roberto Stronati, Presidente e Amministratore Delegato, insieme alle sorelle Simonetta Stronati e Valeria Stronati, Amministratori Delegati, affiancati dalla terza generazione. Nota a livello internazionale per la sua moda per bambini dallo stile unico e inconfondibile, Simonetta Spa attualmente produce le seguenti linee di abbigliamento: Simonetta, Simonetta Mini e Simonetta Shoes come licenza attiva. In aggiunta alle linee di proprietà, l’azienda ha accordi di licenza per la produzione e distribuzione mondiale delle linee bambino di Lanvin, Aston Martin e Emilio Pucci e una partnership di sviluppo e produzione con la Maison Fendi. La produzione annuale è di oltre 700.000 capi d’abbigliamento e 20.000 paia di calzature che vengono distribuiti nei monomarca, nei Department Stores e nelle migliori boutique multibrand di tutto il mondo.